becus25 ha rilasciato un aggiornamento per il suo Custom Firmware1.50 IE B

Ecco i dettagli:

  • Icone corrotte nascoste
  • Possibilità di saltare il logo Sony
  • Possibilità di avviare gli eboots
  • Possibilità di avviare i moduli
  • Contiene due modalità di recupero

Funzioni delle modalità di recupero:

  • Possibilità di recuperare una PSP semi brikkata
  • Collegamento USB
  • Possibilità di personalizzare la dashboard
  • Possibilità di avere tre tipi di icone

Ricordatevi di leggere il file README e le istruzioni per l’ installazione inclusi nel file .rar

[dm]23[/dm]

Annunci

l team di sviluppo RealTechVR rilascia questa impressionante Demo che rivoluzionerà il modo di concepire gli homebrew sulla PSP. Si tratta appunto di un Homebrew denominato No-Gravity, uno sparatutto che ci vede al comando di una navetta spaziale che attraverso 5 diverse missioni, attualmente disponibili, dovrà ripulire il campo di battaglia, scortare la nave madre, ecc… .Non ci sono indiscrezioni sulla data del rilascio della versione finale, ma già da questa Demo si riesce a capire l’eccelso livello grafico del progetto. Date un occhiata al readme per avere maggiori dettagli sulle istruzioni di installazione, configurazione dei controlli ed altro ancora.

[dm]22[/dm]


Seconda versione di questo tema del Team XMB
Ecco il changelog:

  • Risolti i bug che causava il crash quando selezionavi i programmi
  • Homebrew predefiniti sotto video , immagini e musica ora personalizzabile


[dm]21[/dm]

CWCheat 0.1.7

marzo 8, 2007

Weltall rilascia una nuova ed interessante versione del suo CWCheat, il plugin inizialmente concepito per far utilizzare trucchi nei giochi, ma evolutosi in una suite completa di PRX che offrono diverse funzionalità. Le innovazioni di questa release 0.17, disponbibili su VSH, GAME, POPS, riguardano:

– Possibilità di visualizzare su schermo i FPS (frame per secondo), attivabili/disattivabili dal menù di configurazione.
– Il lettore del database è stato riscritto da zero in modo da correggere gli errori presenti nelle precedenti versioni.
– Non ci sono più limiti di grandezza del database.
– Corretto un bug relativo all’inserimento di nuovi trucchi, prima non venivano preservati i vecchi valori.
– Corretto qualche glitch nel salvataggio del database.
– Altre varie fix.

Per l’installazione e maggiori info a riguardo vi invito a leggere il Read-me allegato che spiega in modo esaustivo tutto ciò che bisogna sapere sul modulo.

[dm]20[/dm]

Rilasciata la prima Beta pubblica dell’XMB Project. Sono passati diversi mesi dall’annuncio di questa “evoluzione” che avrebbe dovuto cambiare il modo di concepire la dashboard della PSP, purtroppo però di tempo ne è passato davvero troppo e nel frattempo, con l’avvento dei custom firmware e l’hacking quasi totale della PSP, non sono mancate a venire soluzioni alternative.
Sinteticamnete questo XMB Project si “riduce” ad essere una shell alternativa con importanti features implementate tra cui è doveroso riportare:

– Implementata la Psp radio (raf), Links2 (raf), PMPavc (jonny), e Imageviewer (pensoffsky).
– Supporto per l’USB, orologio e supporto per le font in formati .TTF.
– Possibilità di settare la frequenza dall CPU a 66mhz, 111mhz, 222mhz, 266mhz, 333mhz.
– Visualizzazione grafica dello stato di carica della batteria.
– Supporto per i background in formato .PNG.
– Implementato il file di configurazione per avere accesso a tutte le funzioni.
– Possibilità di visualizzazione dei filmati in formato .PMF.
– Supporto per l’audio MP3.
– Supporto per gli eboot concepiti per kernel 1.5.
– Possibilità di cambiare le Skin.
– Possibilità di eseguire screenshot (Tasto nota musicale).
– Supporto multi-lingua (inglese, spagnolo, italiano, francese).

Per l’installazione copiare il contenuto della cartella MS_ROOT nella directory principale della memory stick e avviare il programma come un normale HB.

[dm]19[/dm]

Slash-N-Flash v1

marzo 8, 2007

Slasher, del team Duck, rilascia prima la versione dello Slash-N-Flash, un homebrew che ci permette di flashare nella nostra psp qualunque file noi vogliamo, dalla barra del volume alle icone, dagli sfondi hai suoni d’avvio, insomma qualunque file ci possa passare per la testa!

Changelog:
– Esplorazione della memory stick con la possibilità di flashare ogni file che vogliamo
– Connessione USB
– Visualizzazione di tutti i fle localizzati nelle rispettive cartelle
– Eliminare ogni file che vogliamo
– Cambio della cartella predefinita tra il “ms0:/SlashNFlash” o “SlahsNFlash/Folders /”
– Controllo degli errori per un flashing sicuro
– Modalità di anteprima

Istruzioni per l’aggiunta di altri file da flashare:
Di base il programma può flashare: l’icona della batteria, le font, le icone, i suoni, la barra del volume, gli sfondi e le Waves.
Se si vuole avere la possibilità di falshare altri tipi di file, bisogna creare una nuova cartella dentro la cartella “folders” ed all’interno della nuova cartella bisogna creare:
1) un file di nome “last.txt” che deve essere vuoto.
2) Un file di nome “destination.txt”, che deve contenere l’indirizzo di dove deve essere flashato il file(nella Flash0).
3) il file da flashare.

Il programma scrive sulla flash della psp usatelo a vostro rischio e pericolo!!

[dm]18[/dm]

Ecco un nuovo fantastico tema oscuro per la vostra PSP!

  • Icone (batteria e caricamento comprese)
  • Barra del volume
  • Onde
  • Sfondi , Font e suoni

[dm]17[/dm]